Le Nostre Feste

Calderara di Reno, 26 Marzo 2017
Ristorante Nuovo Parco dei Ciliegi, Zola Predosa

Presentazione squadre ciclistiche 2017

Per la presentazione della Squadra Giovanissimi 2017 e la consegna del 28° Calderino d’Oro e del 20° Memorial Luciano Gabrielli, la Calderara STM Riduttori ha scelto di organizzare il pranzo inaugurale presso il Ristorante Parco dei Ciliegi, abituale ritrovo per tante celebrazioni legate al ciclismo.

Presenti un centinaio di persone, fra le quali per la F.C.I. il Vice-Presidente Regionale Alberto Braghetta ed il Presidente Provinciale Stefano Marabini, il Presidente Dimer Rinaldi ha illustrato l’attività che verrà svolta dall’Associazione da lui diretta nella stagione appena iniziata. Come lo scorso anno, la Calderara STM Riduttori schiererà una squadra di Giovanissimi, guidati dall’instancabile Francesco Marino, ed organizzerà tre corse, due per la Categoria Giovanissimi in aprile ed una per Juniores ad inizio luglio per ricordare al meglio il dirigente Luciano Gabrielli scomparso oltre vent’anni fa.

Nel proseguo del pranzo è stata consegnata la Targa celebrativa del 20° Memorial Luciano Gabrielli a Matteo Malucelli, oggi velocista dell’Androni Giocattoli, vincitore con la maglia della Calderara di cinque gare negli anni 2010 e 2011 quando era uno dei componenti la formazione di Dilettanti Juniores. Il premio è stato ritirato dal papa Maurizio in quanto Matteo era impegnato a disputare l’ultima tappa della Coppi e Bartali. Questo premio, ideato dal compianto ex-Presidente della Polisportiva di Calderara nonché Dirigente della sezione ciclismo Giorgio Tamburini, viene ogni anno consegnato a chi abbia dimostrato negli anni un particolare attaccamento alla squadra ciclistica della Calderara.

In qualità di Calderarese e primo vincitore del Calderino d’Oro, Primo Franchini ha poi consegnato il 28° Calderino d’Oro ad Ercole Baldini, grandissimo Campione di ciclismo della seconda metà degli anni cinquanta quando riuscì a vincere in pochi anni, le Olimpiadi a Melbourne in Australia, il Giro d’Italia, il Campionato del Mondo Professionisti su strada, la maglia iridata nell’inseguimento in pista ed a strappare il Record dell’Ora a Jaques Anquetil.

Premiata infine la squadra Giovanissimi che sarà formata da seguenti atleti: Diego Canetti, Giovan Battista Baldo, Lorenzo Violi, Samuele Folesani, Noura Hammad, Nicolò Nobili, Nordin Zerraudi, Abdel Majid Bounaidja Rachedi, Reda Bounaidja Rachedi, Mohamed Hammad, Matteo Turri, Filippo Righi, Riccard Pastrav più altri due bambini che saranno tesserati fra pochi giorni. Questa infatti è una categoria in cui i cambiamenti sono all’ordine del giorno e non vi sono limiti di data per il tesseramento di nuovi atleti. Purtroppo diversi di loro, per svariati motivi, non hanno potuto essere presenti al pranzo.


Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.